I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

Identita' della scuola

Categoria: Generale
Pubblicato Giovedì, 04 Dicembre 2014 05:16
Visite: 5153

La Scuola dell’Infanzia “S.S. Pietro e Paolo” di Azzano Mella è una Scuola Paritaria, gestita dall’Ente Morale “Scuola Materna di Azzano Mella”.
E’ stata riconosciuta “Scuola Paritaria” da parte del Ministero dell’Istruzione, dell’Università’ e della Ricerca nel 2000. Protocollo riconoscimento Parità n° 488/2116 del 28/02/2001.

La Scuola, in quanto istituzione educativa, si presenta con questi connotati:
- è una Scuola di ispirazione cristiana, fedele alla sua tradizione, incarna il principio di libertà dell’uomo e per l’uomo, espresso dal messaggio evangelico e dai valori dell’educazione cristiana.
In ossequio a questo principio, favorisce la convivenza e la valorizzazione delle diversità e sollecita all’impegno nella realizzazione di progetti finalizzati al bene totale del bambino;
- svolge un servizio pubblico senza finalità di lucro, a vantaggio di tutti i bambini, senza discriminazione;
- si autogoverna mediante organi di gestione liberamente eletti, costituiti dai Rappresentanti dei Genitori, della comunità e delle istituzioni locali;
- si fonda sulla autonomia pedagogica organizzativa istituzionale;
- assume il compito di dare risposte appropriate ai problemi dell’esperienza di vita dei bambini;
- si configura come Scuola del bambino e per il bambino, attingendo indicazioni pedagogiche,  metodologiche, didattiche dai grandi maestri dell’educazione infantile e dalle indicazioni  programmatiche della più recente legislazione.


La sua azione educativa muove dalla precisa consapevolezza dei diritti del bambino, cosi’ come sono riconosciuti dalla Costituzione italiana nel quadro dei diritti della persona e piu’ volte riaffermati nei documenti degli Organismi internazionali: diritti di uguaglianza, di imparzialita’, di accoglienza ed integrazione, di scelta e di partecipazione.
I fondamenti del Progetto Educativo della Scuola dell’infanzia sono:

 -   nella Dichiarazione dei diritti del bambino
“… Il bambino ha diritto ad una educazione che contribuisca alla sua cultura generale e gli consenta di sviluppare le sue facoltà, il suo giudizio personale e il suo senso di responsabilità morale e sociale… Il bambino deve avere tutte le possibilità di dedicarsi a
giochi e ad attività ricreative che devono essere orientate a fini educativi….”;

- nella “Costituzione della Repubblica Italiana” Art. 3
“…la scuola contribuisce alla realizzazione del principio dell’uguaglianza delle opportunità ed alla rimozione degli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’uguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana”

? nelle “Indicazioni nazionali per i Piani personalizzati delle attività educative”
“…La scuola dell’infanzia è un ambiente educativo di esperienze concrete e di apprendimenti riflessivi che integra, in un processo di sviluppo unitario, le differenti forme del fare, del sentire, del pensare, dell’agire, del comunicare, del gustare il bello e del conferire senso da parte dei bambini.”

La Scuola dell’infanzia di Azzano intende promuovere la formazione integrale della personalità dei bambini da tre ai sei anni di età, nella prospettiva di formazione di soggetti liberi, responsabili ed attivamente partecipi alla vita della comunità locale, nazionale ed internazionale
La scuola offre perciò il suo servizio educativo ad ogni bambino, senza discriminazioni sociali, economiche e culturali.